Moltiplicatori, motoriduttori, tirocinghia e innesti - Icosystems s.r.l. cilindri idraulici e oleodinamici, centrali oleodinamiche, hydraulic cylinders, hydraulische zylind
Icosystems s.r.l. : progetta e produce cilindri e centrali oleodinamiche, progetta e assembla impianti oleodinamici, distribuisce tubi flessibili e componenti idraulici quali pompe oleoidrauliche, valvole e elettrovalvole
cilindri idraulici, cilindri oleodinamici, centrali idrauliche, centrali oleodinamiche, icosystems, hydraulic cylinders, vérins hydrauliques, hydraulische zylinder, impianti idraulici, impianti oleodinamici, sistemi idraulici, filtri regolatori di pressione, raccordi oleodinamici, pompe oleodinamiche, cilindri oleodinamici doppio effetto, oleodinamica, idraulica, componenti oleodinamici, hydraulic components, pompe oleodinamiche, motori oleodinamici, gear pumps and motors, pompe, filtri regolatori di pressione, tubi oleodinamici, valvole, elettrovalvole, valve, cylinder, fitting, filters, lubricators, regulators
18961
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18961,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,vss_width_768,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_non_responsive
 
moltiplicatori e riduttori oleodinamici

I moltiplicatori, correlati di pompe oleodinamiche, si collegano a prese di forza dei trattori per la movimentazione delle varie attrezzature agricole ed oleodinamiche. Il regime d’uscita dalle prese di forza unificata a 540 g/1 viene rapportato a regimi d’esercizio ottimali delle pompe oleodinamiche.

I riduttori si utilizzano per collegare motori orbitali su macchine movimento terra, verricelli, argani e macchine agricole.

I supporti tirocinghia azionano a distanza pompe oleodinamiche, tramite puleggia con cinghia o pignone a catena.

Gli innesti meccanici vengono utilizzati principalmente nel settore marino, su verricelli e argani. Possono essere trascinati con puleggia, accoppiati frontalmente a motori endotermici o direttamente su accoppiatori, moltiplicatori e riduttori di velocità.

Gli innesti elettromagnetici a 12 e 24 Volt permettono di inserire e disinserire pompe oleodinamiche impiegate in ambito marino o su compattatori rifiuti urbani

I semigiunti scanalati in acciaio 16CRNI4, cementati e temprati, si adattano ad ogni tipo di utilizzo su pompe oleodinamiche a ingranaggi, a pistoni e a portata variabile.